Logo_Garanzia_Giovani_1_200





In dettaglio gli incentivi previsti per valorizzare i GIOVANI e la tua AZIENDA:

Assunzioni a tempo indeterminato: bonus da 1.500 a 6.000 euro, in base alla profilazione del giovane e alle differenze territoriali. 

Assunzioni a tempo determinato o in somministrazionebonus da 1.500 a 4.000 euro, in base alla profilazione del giovane e alle differenze territoriali. 

Apprendistato per la qualifica e il diploma professionale (I livello)incentivo per l'attivazione del contratto compreso tra i 2.000 e i 3.000 euro, sulla base dell'età. 

Apprendistato per l'Alta formazione e la Ricerca (III livello)incentivo per l'attivazione del contratto fino a 6.000 euro. 

Tirocinio: è prevista un'indennità erogata dalla Regione (minimo 300 euro, sulla base della normativa regionale) direttamente al giovane o rimborsata all'azienda, a cui si accede tramite avviso pubblico regionale. In caso di trasformazione in contratto di lavoro, alle aziende è riconosciuto un incentivo da 1.500 a 6.000 euro, la cui erogazione è gestita dall'INPS.


Garanzia Giovani







































Benvenuti                                                    

L'attuale situazione dei mercati nazionali ed internazionali impone una ristrutturazione dei costi aziendali

Se non vuoi farti friggere come una CIPOLLA da Stato e Dipendenti è’ fondamentale un’'attività di budgeting e monitoring in riferimento alle varie componenti del costo del Personale e dei fenomeni aziendali quali assunzioni, licenziamenti, cassa integrazione, assenteismo

Solo la reale conoscenza del costo del lavoro può portare alla sua riduzione ed evitare FRITTATE.


Clicca per visualizzare http://www.italiaoggi.it/giornali/giornali.asp?cod





Lavoro Manuale. Inizia tutto da un gioco






Siamo in Via Cervantes 55/16 Napoli e in via Paganini 1 Brusciano (Na)

Clicca per visualizzare la mappa

telefono_verde_54_1914

800 180 472


Regolarità Contributiva

Grazie alla nuova procedura, che sarà operativa a partire dal prossimo 1° luglio, basterà un semplice clic per ottenere, in tempo reale, una certificazione di regolarità contributiva. DURC IN REGOLA E PAPAYA renderanno la tua SALUTE più equilibrata. La validità del Durc ma non della Papaya sarà di 120 giorni e potrà essere utilizzata per ogni finalità richiesta dalla legge (erogazione di sovvenzioni, contributi ecc., nell’ambito delle procedure di appalto e nei lavori privati dell’edilizia, rilascio attestazione SOA) senza bisogno di richiederne ogni volta una nuova. Sarà inoltre possibile utilizzare un DURC ancora valido, sebbene richiesto da altri soggetti, scaricabile liberamente da internet.




facebook1













Site Map